Verso l’approvazione in Europa della terapia foto-dinamica di Steba per il tumore alla prostata

Il CHMP ha raccomandato l’approvazione per la commercializzazione in Europa di Tookad (padeliporfina di-potassio), un derivato della clorofilla sviluppato per il trattamento del tumore alla prostate e sviluppato dalla azienda israeliana, ma con sede nel Lussenburgo, Steba Biotech. Steva Biotech è una start-up specializzata nello sviluppo di terapie foto-dinamiche per la cura del cancro. La raccomandazione è arrivata dopo la valutazione dei buoni risultati clinici ottenuti nel corso del trial di Phase-III PCM301. Tookan é stato sviluppato dal Professor Avigdor Scherz e Dr. Yoram Salomon del Weizmann Institute of Science ed è la prima terapia antitumorale che prevede che la molecola si vada ad accumulare nel tessuto tumorale e solo a quel punto venga attivata dalla luce laser. Il nuovo meccanismo di azione è chiamato FVOA (Focal Vascular Occluding Agent) ed è commercializzato su licenza del Weizmann Institute. L’impiego di Tookad permette di prevenire trattamenti terapeutici invasivi che possono compromettere la funzionalità degli organi. (Fonte Steba Biotech)