Victoza, dati dello studio LEADER mostrano la riduzione del rischio cardiovascolare

Novo Nordisk ha annunciato oggi risultati importanti dello studio LEADER, disegnato per valutare la sicurezza cardiovascolare di Victoza (liraglutide) in un periodo pari a più di 5 anni, arruolando più di 9000 pazienti adulti con diabete di tipo 2 ad elevato rischio di eventi cardiovascolari maggiori. Victoza, o placebo, sono stati aggiunti all’attuale “standard of care” per questa popolazione di pazienti. Lo studio ha raggiunto l’endpoint primario, dimostrando una riduzione statisticamente significativa del rischio cardiovascolare.
(Fonte Novo Nordisk press release)