ViiV Healthcare, inizia il trial di Fase III nella prevenzione dell’HIV con cabotegravir

ViiV Healthcare, del gruppo GSK, Pfizer e Shionogi Limited hanno dato inizio a uno studio clinico di Fase III disegnato per valutare cabotegravir nella prevenzione dell’infezione da HIV. Il trial, che arruolerà 4500 soggeti a livello globale, confronterà cabotegravir, somministrato per via pareterale ogni due mesi, con il trattamento orale di Gilead Truvada. L’endpoint primario è costituito dal numero di infezioni da HIV contratte in 4,5 anni. Secondo quanto si legge nelle fonti ufficiali, la raccolta finale dei dati è prevista per giugno 2020.
(Fonte Seeking Alpha)