Warning della FDA per Ocaliva di Intercept dopo il decesso di 19 pazienti

La FDA ha avvertito ufficialmente i medici circa i rischi associati ad Ocaliva (acido obeticolico) di Intercept Pharmaceuticals, e questo dopo aver registrato il decesso di 19 pazienti avvenuto dopo l'assunzione del farmaco sviluppato per la cura della PBC (Primary Biliary Cholangitis). L'FDA ha comunque specificato che le morti sono da associarsi ad un sovradossaggio del farmaco il quale causa una quasi immediata disfunzione del fegato. Ocaliva ha ottenuto l'approvazione alla commercializzazione in maggio e da allora vi sono state 15000 prescrizioni che hanno portato ad un fatturato di circa $30.4m. Gli investitori hanno subito iniziato ad abbandonare il titolo (NASDAQ) , che a metà seduto aveva già perso il 18%.(Fonte Bloomberg)