Le 9 migliori creme per piedi secchi

I piedi secchi possono essere davvero fastidiosi, specie quando la pelle del tallone si spacca e crea dolore.

Ma noi siamo qui proprio per consigliarti la miglior crema per piedi!

Basta piedi screpolati!

Qual è la miglior crema per piedi?

“Le creme per piedi appiccicano, hanno un cattivo odore e servono a poco”

ALT. Ogni crema per piedi è pensata per un preciso scopo.

Se il problema è solo la pelle secca ti basta una lozione idratante. Se hai talloni spaccati, calli e duroni hai bisogno di una crema esfoliante e antinfiammatoria.

È per questo che abbiamo deciso di darti una mano a trovare la crema perfetta per te.

Ecco una lista delle migliori creme per piedi:

1. Crema rigenerante per pelle secca Scholl

Scholl Crema Rigenerante Pelle Secca, 60ml

Vedi prezzo su Amazon

Il rapporto qualità prezzo non è tutto nella vita, ma vale molto.

La crema rigenerante per pelle secca Scholl è perfetta da usare nella stagione estiva e in caso di clima molto asciutto.

Applicando la crema la sera prima di dormire in pochi giorni avrai eliminato righe bianche, pelle morta e talloni screpolati.

  • Formato: 60 ml
  • Profumo: neutro
  • Tipo di pelle: mista

La texture è viscosa e si asciuga piuttosto in fretta. Questo evita che l’umidità permanga a lungo sfavorendo la crescita microbica.

Secondo noi è il compromesso perfetto tra prezzo basso e ottima efficacia. Consigliatissima!


2. Crema per piedi pelle secca Gehwol Fusskraft Blue

Gehwol Fusskraft Blue Crema per Piedi dalla Pelle...

Vedi prezzo su Amazon

In cerca di un prodotto per tutta la famiglia?

Perfetto! Questa crema per piedi Gehwol si può acquistare anche nel formato di 500 ml. Praticamente, un rifornimento!

  • Formato: 75 ml, 125 ml, 500 ml
  • Profumo: neutro
  • Tipo di pelle: mista

La crema è ricca di ingredienti naturali, Vitamina E, aloe vera biologico e urea, che riducono l’infiammazione locale e rendono i piedi morbidi e la pelle elastica.

La cosa bella è che la crema Gehwol Fusskraft non serve solo per la cura dei piedi secchi.

Questa crema piedi naturale rinfrescante è efficacissima nel rimuovere il cattivo odore dei piedi.


3. Eucerin crema piedi con Urea

EUCERIN 10% UREA R CREMA PIEDI

Vedi prezzo su Amazon

Se cerchi la qualità, con la marca Eucerin non sbagli mai.

Questa crema arricchita con urea riesce a idratare i piedi in maniera STUPEFACENTE e la differenza si nota già dopo un paio di applicazioni.

  • Formato: 100 ml
  • Profumazione: neutra
  • Tipo di pelle: normale e secca

Eucerin crema piedi va applicata la sera prima di dormire. La mattina seguente ti lascia i piedi morbidi e la pelle elastica.

Potrai affrontare anche lunghe camminate senza dover fare i conti coi talloni spaccati!

Non è la crema per piedi più economica in assoluto ma cavolo, per la qualità che offre è praticamente un regalo.


4. Crema specifica per pelle screpolata piedi Laufwunder

Crema specifica per pelli screpolate, spaccate e...

Vedi prezzo su Amazon

Un’altra soluzione ECCELLENTE per piedi secchi e talloni spaccati è la crema per piedi Laufwunder, specifica per pelle screpolata.

Questa crema emolliente è probabilmente la migliore in assoluto per il trattamento delle ragadi.

Usandola per la cura dei piedi con costanza i risultati sono immediatamente visibili, meglio ancora se dopo accurata pedicure.

Molti utenti riferiscono nelle opinioni di utilizzarla anche per le mani secche.

  • Formato: 75 ml
  • Profumazione: neutra
  • Tipo di pelle: pelli secche

La pelle già dopo il primo uso appare liscia e morbida.

L’unico piccolo neo è il fatto che lascia la pelle molto unta dopo l’applicazione, un fastidio decisamente più sopportabile dei talloni spaccati.


5. Crema per piedi al Burro di Karité Satin Naturel

Crema Piedi al Burro di Karité BIOLOGICO 100 ml -...

Vedi prezzo su Amazon

Ne parleremo tra poco: la combinazione Burro di Karité e Aloe Vera biologico è una panacea per i piedi screpolati.

Questa crema li contiene entrambi: per questo è idratante e antinfiammatoria allo stesso tempo!

L’essenza di eucalipto dona immediatamente una sensazione di freschezza. Se a fine giornata senti i piedi stanchi e caldi, la crema Satin Naturel te li rimetterà a nuovo in poche mosse.

  • Formato: 100 ml
  • Profumazione: eucalipto, essenze naturali
  • Tipi di pelle: secca e screpolata

Insomma, è perfetta per un trattamento rigenerante idratante antiodore.

Ha azione esfoliante per togliere la pelle morta dai piedi ed è un’ottima pomata per calli e duroni.


6. Crema rigenerante piedi Hansaplast

Hansaplast crema piedi rigenerazione, prima Pack...

Vedi prezzo su Amazon

La crema per piedi PERFETTA per chi vuole provare un idratante spendendo poco.

L’urea nelle creme aiuta ad aumentare l’umidità naturale del piede e a riparare la cute dei piedi screpolati.

Non si assorbe completamente e lascia la pelle leggermente oleata. Questo potrebbe recare fastidio a qualcuno ed è una cosa di cui tenere conto.

  • Formato: 100 ml
  • Profumazione: leggera
  • Tipi di pelle: secca

La crema per piedi della marca Hansaplast va bene anche a chi ha calli e duroni. Essa infatti accelera la naturale rimozione delle cellule morte della pelle.

Tuttavia, se cerchi un prodotto di alta qualità e con ingredienti naturali, è meglio scegliere altri prodotti.


7. Crema per piedi pelle secca Neutrogena

Neutrogena Crema Piedi per la pelle secca, 100 ML

Vedi prezzo su Amazon

Vuoi dire addio ai piedi unti, così antiestetici e fastidiosi?

La crema per piedi Neutrogena idrata e rinfresca i piedi senza ungere, prevenendo tagli e spaccature.

L’odore è discreto e per nulla fastidioso. Applica questa crema tutte le sere prima di mettere i calzini e potrai vedere risultati sbalorditivi già dopo due applicazioni.

  • Formato: 100 ml
  • Profumazione: neutra
  • Tipi di pelle: secca e screpolata

Noi l’abbiamo testata sulla pelle secca ma è anche ottima per ridurre calli e duroni: le recensioni entusiastiche lo confermano!

Non è esattamente low cost ma se vuoi risolvere il problema alla radice, dovresti provarla.


8. Crema per piedi secchi La Roche-Posay

la Roche Posay Lipikar Crema Piedi Secchi - 100 ml

Vedi prezzo su Amazon

Eccoci ad un’altra marca ECCELLENZA nei prodotti dermatologici.

La crema per piedi secchi La Roche-Posay è ottima per la cura dei piedi secchi, un po’ meno su calli e talloni spaccati.

Sostanzialmente è un fantastico idratante che dà una grande sensazione di freschezza dopo una lunga giornata in piedi. Ha anche un’azione lenitiva contro eczemi ed eritemi cutanei.

  • Formato: 100 ml
  • Profumazione: menta
  • Tipi di pelle: secca

Questa crema non unge e non ha una profumazione troppo invasiva. Inoltre dà il suo meglio quando applicata sotto i calzini.

Un ottimo rimedio per chi ha dei piedi che non hanno una cute troppo ispessita.


9. Crema piedi L’Oreal Cerave

L'Orealcerave Crema Piedi - 88 Ml

Vedi prezzo su Amazon

La crema piedi L’Oreal Cerave non teme neanche le pelli più secche!

Puoi usare questa crema su piedi in qualsiasi stato. Combatte calli e duroni, ed è un’ottima pomata per tallonite.

Ammorbidisce i piedi e aiuta a togliere la pelle morta, grazie all’azione idratante ed esfoliante. Non unge quasi per niente.

  • Formato: 88 ml
  • Profumazione: senza profumo
  • Tipi di pelle: secche e miste

“Una rinascita per i piedi”: è così che l’opinione di un utente definisce su Amazon la crema piedi L’Oreal Cerave.

E noi siamo dello stesso pensiero.


Quali sono le cause dei piedi secchi?

crema-per-piedi

Inizio col tranquillizzarti: piedi screpolati e talloni secchi non sono un problema grave.

Tuttavia, possono essere molto fastidiosi e portare a limitazioni della socialità.

Le cause più frequenti sono:

  • L’uso di calzature non traspiranti, come scarpe e ciabatte di plastica o troppo strette
  • Saponi che alterano il pH della pelle del piede
  • Esposizione solare eccessiva o ambiente con aria molto asciutta
  • Troppo tempo coi piedi in ammollo in acqua calda

“Ma se le scarpe non traspirano il piede suda, altro che pelle secca!”

In realtà il piede inizialmente suda, ma poi la perdita di acqua eccessiva può portare al fenomeno opposto: la secchezza dei piedi e la formazione di pelle morta piedi.

Esiste anche qualche patologia che può portare a calli e duroni o alla pelle secca e screpolata:

  • Eczemi
  • Psoriasi
  • Diabete

LO SAPEVI CHE

I piedi secchi possono causare molto disagio. Molte persone evitano di mostrare i piedi in pubblico per questo problema. Non dovresti sottovalutarlo.

Quali sono le cause dei talloni secchi e screpolati?

Qualsiasi demone della fantasia non sarebbe inquietante e FASTIDIOSO quanto lo sono le spaccature sui talloni!

Queste piccole – ma dolorosissime – fessure si formano quando la pelle del piede è molto secca e perde di elasticità.

Quando camminiamo la pianta del piede poggia a terra, si piega spingendo il corpo in avanti e il tallone si solleva. Questo movimento può portare a una tensione eccessiva che crea queste ferite.

Camminare a lungo con scarpe basse o sandali aperti posteriormente può facilmente portare i talloni a screpolarsi e poi a fessurarsi.

Per questo dovresti sempre scegliere calzature con un buon sostegno al tallone, specie se hai la pelle del piede molto secca.

Però ho una buona notizia per te.

Il rimedio per i talloni spaccati è molto semplice, se non hai patologie serie come una psoriasi, un’infezione o il diabete. Per curare questo disturbo ti basterà applicare una buona crema idratante piedi con costanza.

Le caratteristiche di una buona crema per piedi

buona-crema-per-piedi

Allo stesso modo, una buona crema per piedi dovrebbe soddisfare i requisiti minimi:

  • Rendere la pelle dei piedi liscia e levigata
  • Donarci dei piedi morbidi
  • Aiutarci a togliere la pelle morta
  • Stimolare il rinnovamento cellulare e la riparazione delle lesioni
  • Essere rinfrescante e dare sollievo dal prurito

Se però stai cercando la migliore crema per piedi DEL MONDO, dovresti puntare più in alto: ai requisiti raccomandati.

  • La presenza di un’azione lenitiva può ridurre notevolmente bruciore e infiammazione
  • Gli ingredienti naturali ti mettono al riparo da sgradevoli effetti collaterali
  • Dovrebbe essere ipoallergenica, specie se hai una pelle dei piedi molto sensibile
  • Scegli una crema per piedi che contenga principi attivi antibatterici o antifungini, se la causa risiede in un’infezione

Come scegliere la migliore crema per piedi secchi o screpolati?

Se i tuoi piedi sono spesso secchi, screpolati e a volte anche spaccati e doloranti, è arrivato il momento di acquistare una crema per piedi.

Per sapere qual è la migliore per te DEVI leggere questa guida!

  • Le profumazioni

Già che ci siamo, perché non rendere i nostri piedi morbidi, setosi e… PROFUMATI!

Ovviamente scegli la fragranza che più ti piace. Io ti consiglio lavanda, mentolo e burro di cocco, che uniscono un buon profumo a una sensazione di freschezza e sollievo.

RICORDA

Fai attenzione alle essenze artificiali. Queste potrebbero irritare la pelle e dare eritemi di natura allergica.

  • Occhio agli ingredienti della crema!

Il nemico numero uno dei piedi secchi è quella specie di trappola-calzino che teniamo a coprire i piedi per tutto l’inverno.

In questi casi, potresti avere bisogno di idratare i piedi molto spesso.

I migliori ingredienti naturali per una crema per piedi idratante sono:

  • Burro di Karité, per morbidezza assoluta

Uno degli emollienti più efficaci e famosi. Il burro di Karité è ricco di antiossidanti e di Vitamine A e di Vitamina E, 3 elementi chiave per rendere i tuoi piedi morbidi come mai prima.

Possiede anche proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a trattare eventuali eczemi alla base della pelle secca.

  • Olio di semi di canapa, per un’idratazione naturale

È un estratto ricco di lipidi molto simili a quelli che compongono e proteggono naturalmente la nostra pelle.

L’olio di semi di canapa contiene anche Vitamina D ed è capace di idratare, ammorbidire e donare ai nostri piedi un aspetto radioso!

  • La glicerina, per una pelle liscia

La glicerina (o Glicerolo) è un noto umettante che permette di idratare la pelle in modo estremamente efficace.

Cerca una crema alla glicerina se hai bisogno di lubrificare la pelle del piede e ottenere una texture liscia e levigata.

  • Favorisci il ricambio cellulare con l’acanzio

Rigenerazione cellulare è la parola chiave quando si parla di acanzio.

Questa pianta dalle caratteristiche quasi miracolose stimola le cellule a riparare i piccoli danni e a mantenere la loro naturale idratazione.

In sostanza, un altro “super-ingrediente” che può donare un apporto idratante in più alla tua crema ideale.

Prodotti per chi ha pelli screpolate, spaccate e calli

Naturwaren Italia Allga San, Burro Speciale per i...

  • Agenti esfolianti, per togliere la pelle morta piedi

Composti come l’acido glicolico e l’acido lattico penetrano delicatamente attraverso gli strati di pelle e dissolvono le zone ispessite. Spesso i togli calli sono rivestiti proprio di queste sostanze, per una migliore azione.

L’acido levulinico, di origine 100% vegetale, aiuta a mantenere il pH della pelle dei piedi a livello ottimale. Aiuta inoltre a scongiurare eventuali infezioni batteriche.

L’acido capril-idrossamico è un derivato dell’olio di Cocco. È un principio attivo di numerosi composti anti-aging ma è ottimo anche per evitare la degenerazione delle cellule cutanee del piede.

UN CONSIGLIO

Se hai la pelle sensibile, usa le creme a base di acidi non più di una volta a settimana. Questo eviterà eritemi che potrebbero aggravare il problema.

  • Urea, per ammorbidire la pelle indurita

L’urea è una molecola che il nostro corpo produce fisiologicamente. Essa aiuta ad avere i piedi morbidi, oltre a svolgere moltissime altre funzioni.

Le creme a base di urea idratano efficacemente la pelle, contribuiscono a togliere la pelle morta e ad aumentare il ricambio cellulare.

Cosa usare per piedi affaticati, sudati o che prudono?

Piedi secchi, prurito e sudore vanno a braccetto e godono nel darci fastidio.

Molte creme hanno al loro interno sostanze rinfrescanti e lenitive, che possono essere utilissime in caso di piedi stanchi, gonfi oppure di prurito.

Ecco alcuni esempi:

  • Olio essenziale di menta piperita e di Tea Tree

Se passi la giornata in piedi, l’olio essenziale di menta piperita e quello di Tea Tree possono salvarti la vita.

La sensazione di freschezza della menta piperita riesce a ridurre all’istante calore e stanchezza.

Il Tea Tree ha proprietà antibatteriche che prevengono le infezioni, molto facilitate da un’intera giornata con le scarpe.

Ultima cosa ma non per importanza: questi oli essenziali danno un boost alla pulizia dei piedi e riducono il cattivo odore dei piedi.

Cosa desiderare di più?

  • Riduci l’infiammazione con l’Aloe Vera

Vuoi dire un secco “BASTA!” all’infiammazione? Allora usa creme a base di Aloe Vera.

Questa pianta straordinaria ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, antisettiche e rinfrescanti. Inoltre è totalmente naturale e priva di rischi per la pelle.

È perfetta per i piedi più sensibili, costretti a restare per troppo tempo chiusi nelle scarpe.

Quali sono i rimedi per i talloni screpolati?

Ragamed Plus 75 ml - Crema specifica pelli...

Prima regola del club dei talloni spaccati: applicare la crema per piedi idratante deve essere un gesto quotidiano importante come lavarti i denti.

Seconda regola… Segui i miei consigli qui sotto:

  • Compra una crema per piedi di alta qualità e mirata per il tuo problema!

Scegli una crema che sia esplicitamente pensata per chi ha i talloni screpolati o spaccati. Hai bisogno di una lozione che riesca a penetrare gli strati duri superficiali, arrivando in profondità.

Le ragadi al tallone possono essere causate anche da una micosi (e quindi da un fungo. In questo caso opta per una crema con proprietà antimicotiche).

  • Applica la crema per piedi dopo ogni doccia

Usare la crema per piedi dopo la doccia o il bagno aiuta a “racchiudere” l’umidità e non lasciarla disperdere. In questo modo la pelle del piede resterà idratata MOLTO più a lungo!

  • Indossa i calzini dopo l’applicazione della crema

Puoi considerarli come “l’ultimo sigillo”.

I calzini mantengono la crema attorno al piede, aiutando a migliorare ancora l’idratazione. Inoltre questa rimarrà nella zona per più tempo.

Rimedio per talloni screpolati


Crema per piedi: dove si compra?

Beh, una crema per piedi semplice puoi trovarla quasi in ogni supermercato e in parafarmacia.

Potresti fare difficoltà a trovarla se hai problemi particolari, come talloni spaccati e calli molto estesi. In questo caso ti consigliamo di dare un’occhiata su Amazon. La scelta è sterminata e in vendita online trovi molte offerte vantaggiose.

L’alternativa è una farmacia fisica come eFarma o Amicafarmacia.

Se cerchi un prodotto 100% naturale e ti chiedi dove comprarlo, un’erboristeria avrà quello che fa per te.


Domande Frequenti

🦶🏻 Va bene la vaselina per i piedi secchi?

La vaselina applicata sui piedi secchi e screpolati crea una patina che sigilla la cute e racchiude gli oli naturali. In questo modo ammorbidisce la pelle e aiuta la riparazione di ragadi e spaccature.

🦶🏻 Come ammorbidire i piedi durante la notte?

Uno dei rimedi casalinghi più utilizzati è proprio la vaselina. Ti basta applicare una noce di questo gel su pianta, tallone e dita dei piedi, avendo poi cura di coprirli con un calzino. Dopo qualche giorno di trattamento i piedi saranno molto più morbidi!

🦶🏻 Perché i miei piedi sono secchi anche se li idrato?

Di solito la pelle si mantiene morbida perché produce un olio naturale che aiuta a combattere la secchezza. Chi produce poco idratante naturale dovrebbe applicare una crema per piedi idratante quotidianamente, una o più volte al giorno.

🦶🏻 I talloni screpolati sono causati da una carenza di vitamine?

Una carenza di Vitamina C, Vitamina B3 e Vitamina E può contribuire a causare secchezza e spaccature nella pelle dei piedi. Tuttavia queste carenze vitaminiche sono molto rare nei paesi sviluppati come il nostro.