FDA approva Bexsero, vaccino di Novartis

FDA ha approvato il vaccino Bexsero, di Novartis, nella prevenzione dell’infezione causata da Neisseria meningitidis sierogruppo B in soggetti di età compresa tra i 10 e i 25 anni. Si tratta del secondo vaccino approvato dall’Agenzia negli ultimi tre mesi allo scopo di prevenire questa patologia. Gli studi cha hanno consentito la valutazione del prodotto sono stati condotti in Canada, Australia, Cile e UK, in circa 2600 adolescenti e giovani adulti, trattati con due dosi si vaccino. La sicurezza, inoltre, è stata stabilita in studi, che hanno arruolato approssimativamente 5000 soggetti sia negli U.S. che in altri paesi, ai quali si aggiungono i 15000 soggetti trattati con Bexsero prima della sua approvazione, per intervenire sulle epidemie che si sono sviluppate all’interno di due università degli Stati Uniti.
(Fonte FDA)